«

»

Expo. I NOSTRI CORRISPONDENTI DALLA SCUOLA MEDIA RENATE-VEDUGGIO

Ragazzi, finalmente il gran giorno è arrivato: dopo tanti problemi, molte perplessità e dubbi degli scettici, l’EXPO ha aperto i battenti il primo Maggio 2015. Certo c’è stato qualche altro intoppo imprevisto: la pioggia, i black blocks che hanno incendiato e imbrattato i negozi di Milano, ma l’inaugurazione è stata comunque grandiosa, dimostrando le forti capacità degli italiani.

Si tratta di un’esposizione universale che si struttura attorno al tema dell’alimentazione , dal titolo “nutrire il pianeta, energia per la vita”: dalla fame nel mondo agli OGM, passando per le patologie legate al cibo, all’educazione alimentare, alla biodiversità e alla distribuzione delle risorse del pianeta. Ognuna delle 145 nazioni partecipanti, dispone di un proprio spazio espositivo all’interno delle nuove aeree tematiche (cluster) che affrontano le varie declinazioni del tema dell’alimentazione. L’expo è quindi una specie di grande incontro globale, dove avremo l’occasione di gustare cibi di ogni parte del mondo, ma anche di conoscere la cultura dei vari stati e di ammirare bellissime creazioni architettoniche. Molti nostri “compagni” andranno all’EXPO. I primi a cominciare a giugno saranno proprio i più’ piccoli, i bambini della scuola dell’infanzia; loro si stanno preparando da un anno per questo straordinario incontro. Sono diventati amici della mascotte Foody e degli altri 11 personaggi che simboleggiano alimenti provenienti da tutto il mondo, ognuno con la propria personalità.

Hanno fatto laboratori, provato a cucinare e gustare i vari cibi, coltivato vari semi, ricollegandosi al cluster dei cereali. Poi a Settembre sarà la volta degli alunni delle primarie.

Noi purtroppo in questo periodo siamo troppo presi dalla preparazione per l’esame di Stato: ormai manca poco e si tratta del primo vero esame della nostra vita, ma poi ci rifaremo quest’estate…

Anzi cogliamo l’occasione per salutare il nostro Istituto e per ringraziare tutti: i docenti che ci hanno preparato per le nostre future scelte, i collaboratori e le segretarie che ci hanno aiutato in questi tre anni, tutti gli amici.

E’ stato un percorso impegnativo, ma molto intenso; ora noi partiremo per una nuova grande avventura, alla scuola superiore, ma porteremo nel cuore il nostro Istituto.

Gli alunni di III media di Renate-Veduggio

Scuola Secondaria di I° “Giovanni XXIII”

FacebookTwitterGoogle+Condividi