Matteo Cereda

Dettagli sull'autore

Nome: Matteo Cereda
Data di registrazione: 14 febbraio 2015
URL: https://www.facebook.com/matteocereda85

Biografia

Membro del comitato di redazione di Veduggio Informa.

Ultimi articoli

  1. L’acqua del rubinetto si può bere. — 26 gennaio 2016
  2. Fermes Fest — 11 novembre 2015
  3. Compostaggio domestico — 11 novembre 2015
  4. Pericolo ludopatia: non chiamiamolo gioco — 22 febbraio 2015
  5. La mostra Segantini a Milano — 18 dicembre 2014

Lista post dell'Autore

L’acqua del rubinetto si può bere.

Buone pratiche in tempo di crisi: dopo aver parlato di compostaggio continuiamo a cercare di individuare modi di risparmiare facendo ecologia. Bere l’acqua del rubinetto è uno di questi, vediamo un po’ perchè conviene farlo… Fa bene al portafoglio. I costi dell’acqua minerale sono evidenti: imbottigliamento, trasporto, pubblicità, margini di produttore e distributore, con l’acqua …

Continua a leggere »

Fermes Fest

Domenica 28 giugno, per le vie del centro di Veduggio con Colzano, avrà luogo la prima edizione di Fèrmes fest, manifestazione musicale-gastronomico-culturale, organizzata dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’associazione mALTRAinsema. Dalle ore 10 fino a tarda serata, produttori agricoli a Km 0, cooperative sociali e associazioni di volontariato, associazioni di migranti e artigiani locali ed …

Continua a leggere »

Compostaggio domestico

L’ecologia che fa risparmiare Buone pratiche in tempi di crisi: la commissione ambiente ed ecologia del comune di Veduggio sta esplorando alcune idee che uniscono sostenibilità ed economicità tramite alcuni incontri. A maggio si è parlato di acqua pubblica e compostaggio. Vi presentiamo anche attraverso il giornalino alcune idee per risparmiare salvaguardando l’ambiente. Il compostaggio …

Continua a leggere »

Pericolo ludopatia: non chiamiamolo gioco

La ricerca di evasione dal quotidiano, un senso di euforia iniziale, l’illusione di poter smettere… L’azzardo è una dipendenza pericolosa, le forme sono tantissime e profondamente radicate anche sul nostro territorio: dalle slot machine al gratta e vinci, passando per lotterie e scommesse online. L’Asl di Monza e Brianza stima i giocatori patologici tra l’1% ed il 3% della popolazione della provincia.

La mostra Segantini a Milano

La mostra Segantini a Milano è un’opportunità unica per conoscere l’opera di questo artista, a cui è intitolata anche la nostra scuola primaria, si tratta dell’esposizione più completa mai realizzata in Italia, con oltre 120 opere provenienti da musei e collezioni private di tutto il mondo.